Scheda didattica: il gioco della doppia e del fonema complesso

Nel fonema complesso, una sola vocale apre la porta di più consonanti, perché?

Come abbiamo detto nelle sezioni precedenti l’Alighieri c’informa che “l’italiano è la lingua dove il sì sona”, quindi una lingua “scivolosa”. Pertanto la S, che sta sulla punta della lingua, il suo grafema rappresenta appunto la sua elastica capacità di assumere diverse forme, fa la strada alla vocale per poter andare alla casa di più consonanti e aprirle purché stiano sulla stessa strada.

Però anche in questo caso la vocale non può superare la barriera dei denti in uno stesso fonema complesso. Quante porte di consonanti può aprire una vocale in un fonema complesso? Entra in questo contesto il segreto della sillaba chiusa e di quella aperta e, di conseguenza, si può anche svelare il mistero della doppia.

Godetevi dal vivo il percorso gioco che fanno i bambini per svelare questi misteri.

 

 

 

SEZIONI del percorso didattico della classe 1^, clikka sopra oquno per aprirlo